Contattaci: 366 6502833 | Lun-Ven 9:30-17:00 | info@jetiitalia.it 

EUR
0
Il tuo carrello è vuoto!

MFLOW2: firmware 2.03

Aggiornamento dedicato ai sensori MFLOW2 EX T3000, T800 e G800. L'aggiornamento 2.03 migliora la precisione di misurazione e introduce la possibilità calibrare il sensore per una maggiore precisione nella lettura.

L'aggiornamento si esegue da JETI Studio e richiede l'aggiornamento della cartella Devices delle radio al Gennaio 2021. 

MVario2: firmware 2.05

Nuovo aggiornamento dedicato ai sensori MVario2 e MVario2 rev2. L'aggiornamento aggiunge le funzionalità dedicate alle nuove competizioni della categoria ERES dove il motore si spegne automaticamente quando si raggiunge una determinata quota o si supera un certo tempo. L'installazione dei firmware si effettua direttamente tramite JETI Studio.

Della versione 2.05 sono disponibili due varianti mentre l aversione F5J rimane a 2.01:

  • Standard: funzioni tutte disponibili, telemetria completa, programmazione da device explorer
  • ERES: versione specifica per la gara dove la telemetria viene limitata secondo i regolamenti ERES
  • F5J (2.01): firmware speciale dedicato alle competizioni FAI F5J. Certificato FAI. Telemetria disattivata solo funzione logger.

Firmware ERES

Firmware dedicato espressamente per le gare ERES. La misurazione della quota è la stessa delle gare F5J e la telemetria e limitata strettamente a quanto consentito dai regolamenti ERES. Il firmware si può installare utilizzando l'interfaccia USBa e JETIstudio. La porta ESC-In del sensore deve essere collegata al canale del gas della ricevente mentre la porta ESC-out va collegata al regolatore.

Firmware F5J

Firmware dedicato espressamente alle gare FAI F5J con la telemetria limitata strettamente a quanto consentito dai regolamenti FAI. Il firmware si può installare utilizzando l'interfaccia USBa e JETIstudio. La porta ESC-In del sensore deve essere collegata al canale del gas della ricevente mentre la porta ESC-out va collegata al regolatore.

Dopo aver aggiornato una ricevente o una centralbox non vedo le nuove funzioni del Device Explorer

Dopo aver aggiornato i firmware dei dispositivi JETI model è importante aggiornare anche la cartella "Devices" della radio per fare si che il Device Explorer legga correttamente le nuove funzioni del dispositivo collegato che sia ricevente, CentralBox o un sensore EXBus. Vediamo come aggiornare la cartella Devices.

Come aggiornare i dispositivi con JETI Studio

Con l'uscita di JETI Studio l'aggiornamento dei dispositivi JETI model come riceventi, centraline, sensori e regolatori è completamente automatico ed gestito interamente da JETI studio. Come in precedenza per aggiornare i dispositivi è necessario utilizzare un'interfaccia USBa di JETI che serve a collegare un qualsiasi dispositivo JETI model alla porta USB del computer. L'interfaccia USBa potete trovarla a questo link , mentre JETIStudio è disponibile come download gratuito nella sua sezione dedicata. Ricordiamo che JETIStudio è disponibile per sistemi Windows, MacOS e Linux.

Note preliminari per aggiornare i dispositivi:

  • Quando si esegue l'aggiornamento che sia una ricevente, una centralina o un sensore è importante scollegare il dispositivo da tutto il resto. Lasciare collegati servi, sensori ecc può causare gravi problemi di aggiornamento.
  • L'alimentazione al dispositivo viene fornita dall'interfaccia USBa per la quasi totalità di dispositivi. La CentralBox 400, le CentralBox 200 e 100 prime serie hanno bisogno di un'alimentazione esterna.
  • Assicuratevi di avere un prolunga UNI Femmina > UNI Femmina di buona qualità per collegare i dispositivi all'interfaccia USBa

Preparazione e configurazione JETI Studio

  • Assicurarsi di avere una connessione a internet attiva e avviare JETI Studio, se all'apertura JETI Studio indica un aggiornamento disponibile, eseguire l'aggiornamento di JETI Studio prima di procedere oltre.
  • Collegate l'interfaccia USBa alla porta USB
  • Se la USBa non viene rilevata correttamente cliccare su "File" e quindi scegliere "Configura"
  • In Porta COM selezionate la porta corrispondente alla USBa se ne avete più disponibili la funzione "Test" vi aiuta a capire se tutto funziona correttamente. Lanciato il Test infatti se la porta COM è quella corretta si illuminerà il Led rosso sulla USBa

Aggiornamento dispositivi

  • Nella menu superiore cliccare su "Strumenti" e quindi scegliere "Aggiornamento Dispositivi".
  • Si apre la finestra dedicata all'aggiornamento se tutto è configurato correttamente comparirà il messaggio "Ricollegare il dispositivo all'USB adapter"
  • Collegare il dispositivo all'USBa nel giro di pochi secondi viene rilevato e verranno visualizzati gli aggiornamenti disponibili nella finestra in basso
  • Cliccare sull'aggiornamento desiderato e quindi sul tasto "Aggiorna"
  • Verrà avviato il processo di aggiornamento automatico. 
  • Attendere il termine dell'aggiornamento

 Note:

  • Per i sistemi operativi vecchi può essere necessario installare i driver per l'interfaccia USBa che possono essere scaricati a questo indirizzo: https://www.ftdichip.com/Drivers/VCP.htm
  • Per alcuni aggiornamenti importanti è necessario aggiornare anche la radio anche se si ha l'ultimo firmware installato. L'aggiornamento della radio serve ad aggiornare la cartella Devices utile al corretto funzionamento del Device Explorer.
  • Se il dispositivo non viene rilevato ed è correttamente collegato provate a scollegare e ricollegare.
  • Se l'aggiornamento si interrompe, verificare le connessioni e ripetere l'aggiornamento.
  • Se il dispositivo NON si aggiorna o si verificasse un qualche problema contattateci.

MGPS EX: Aggiornamento 2.10

Aggiornamento dedicato al sensore MGPS.

Miglioramenti: elaborazione dati GPS più veloce (cambiamento solo interno)

Ereditati dalla versione 2.09: Risoluzione problemi rilevazione corretta Azimuth. Indicazione corretta dati.

Come installarlo: utilizzare il software JETI Studio

RCSW: Aggiornamento 1.07

Aggiornamento disponibile per la serie RCSW di interruttori remoti JETI. Il firmware 1.07 migliora sensibilmente la procedura di binding e la probabilità di successo.

Per eseguire l'aggiornamento del firmware utilizzare JETIStudio

MVario2 EX: aggiornamento 1.08

Firmware dedicato al MVario2 EX versione 1.08

  • - Corretta visualizzazione dell'altitudine sopra i 3000m
  • vario108- Gli allarmi dei dispositivi collegati al MVario2 (in modalità Expander) sono trasmessi correttamente alla ricevente
  • - Nuova Modalità ALOT (Altitude Limited Old Timer): in qusta modalità l'MVario2 può mandare un segnale di gas al minimo (funzionante con i motori a combustione) quando si viene raggiunta una determinata quota. Tramite il Device Explorer delle radio DC/DS potrete impostare un interruttore che da l'avvio della competizione impostando un timer specifico di funzionamento. Non appena raggiunti gli RPM desiderati agite sull'interruttore assegnato e lanciate il modello per avviare il conto alla rovescia automatico. Per attivare il funzionamento corretto della funzione ALOT scaricate l'ultima lista di Device dal sito. 
  • - Il taglio del gas per raggiunta altitudine può essere attivata come comando EX, Attivando la modalità FAI lo spegnimento del motore viene attivato automaticamente. 

NOTA: contiene aggiornamento per MSpeed v2.04

MGPS EX: Aggiornamento 2.08

Eseguire l'aggiornamento tramite JETI studio

  • flitraggio dei valori istantanei migliorato (specialmente velocità attuale)
  • Risoluzione viaggio migliorata ad 1 metro (fino a 100km di distanza)

Come aggiornare i dispositivi JETI model

USBAEseguire l'aggiornamento del firmware di riceventi e sensori è molto semplice e può essere eseguito da qualsiasi sistema Windows utilizzando l'interfaccia USBa di JETImodel. L'interfaccia USBa è compatibile con la maggior parte dei dispositivi JETI dotati di porta EXT come riceventi, sensori, centraline e regolatori funzionando da ponte tra i software di aggiornamento e il dispositivo da aggiornare. Tutti gli aggiornamenti possono essere eseguiti utilizzando il nuovo software JETI Studio che si occuperà di rilevare il distivo collegato, controllare se è aggiornate ed eventualmente proporre gli aggiornamenti da installare. Quindi per procedere all'aggiornamento avrete bisogno di:

1. Un computer con Windows (meglio se 7 o superiore)
2. L'interfaccia USBa
3. Il software JETI studio
4. Una fonte di alimentazione (se richiesta. Vedi CentralBox)


Procedura di aggiornamento

Attenzione! Prima di eseguire l'aggiornamento SCOLLEGARE il dispositivo da servi o altri dispositivi.

01 Collegare l'interfaccia USBa (o il JETIbox Profi) al porta USB del vostro computer. Non collegate nessun dispositivo all'interfaccia. Se utilizzate la JetiBox Profi, accendetela e impostatela in motalità USB Adapter.

02 Può capitare che il sistema operativo abbia già i driver per l'interfaccia Jeti, ma se così non fosse potete trovare i drivere a questo indirizzo http://www.ftdichip.com/Drivers/D2XX.htm. Trovate il driver più recente il vostro sistema operativo e installatelo.

03 Avviare il software JETI studio. (Per maggiori dettagli vedere la sua sezione dedicata)

04 Cliccare su "Strumenti" e quindi "Aggiornamento Dispositivi". Se rilevata correttamente l'interfaccia USBa il sistema sarà pronto per aggiornare i dispositivi.

05 Collegare il dispositivo all'USBa. Nel caso delle Central Box, collegare la centralina e alimentarla con una batteria esterna

06 Una volta riconosciuto il dispositivo, JETIstudio mostrerà la versione installata sul dispositivo e visualizzerà i possibili aggiornamenti nel riquadro in basso a sinistra.

07 Cliccare sul firmware desiderato e premere il tasto "Aggiorna".

08 Verrà avviata la procedura di Aggiornamento. Attendere fino alla fine del processo prima di scollegare il dispositivo.

Schema connessione riceventi

Le riceventi vengono alimentate direttamente dall'USBa.

update rx

Schema collegamento sensori

I sensori vengono alimentati direttamente dall'interfaccia USBa

update sensor

Schema collegamento Central Box

Tutte le centraline hanno bisogno di un'alimentazione esterna durante la fase di aggiornamento.